.
Annunci online

melamelinda
Rimini ti amo!
2 marzo 2008
58° Festival di Sanremo: quinta serata (finale campioni)

sanremo_ponce_dotonno31

Scenografia a tela di ragno (ma quando si parlava di cambiamenti ogni serata, pensavo a qualcosina in piu'). All'inizio della serata Pippo Baudo esprime solidarietà alle famiglie dei lavoratori morti sul lavoro, una piaga tremenda che l'Italia deve assolutamente risolvere. Poi si torna ad un'atmosfera piu' festiva e dopo un primo collegamento con la sala stampa si esibiscono i vincitori della categoria giovani, i Sonohra (in mezzo a tanti temi sociali, finisce per vincere una canzone semplicemente sull'amore). La giuria di "qualità" è composta da: Gianpiero Mughini, Gloria Guida, Gianni Boncompagni, Eleonora Abbagnato, Giancarlo Magali, Tiziana Ferriario, Fabrizio Frizzi, Martina Colombari, Emilio Fede e Mariolina Simone.

Come nella prima serata del Festival, il primo ad esibirsi è Paolo Meneguzzi. La Canzone è meglio cantata cosi da solo, ma "Musica" dell'ano scorso era piu' bella. Voto giuria 73
E se la canzone di Gianluca Grignani fosse cantata da Zucchero? 81
Mia madre dice che Little Tony ha successo in Germania, la prima volta che sali sul palco dell'Ariston aveva 20anni e cantava in coppia con Adriano Celentano "24000 baci". 81
Ma Toto Cutugno ha davvero venduto 100 milioni di dischi nella sua carriera? Comunque, ringrazia l'orchestra invitadoli tutti a mangiare insieme a Milano (tanto paga lui). 84
Stasera è vestita abbastanza bene (tranne le scarpe che sono semplicemente orrende!). 77
Parla troppo, riffiana al massimo, quando riceve il premio a fine serata dice "ti amo" a Gigi d'Alessio ed il pubblico la fischia. Quando entra in scena, regala un paio di scarpine da bimbo a Piero Chiambretti. 81

Per promuovere il suo nuovo film, Grande, Grosso e Verdone, Carlo Verdone torna per uno sketch con Claudia Gerini (compagna di Federico Zampaglione). Lei canta, lui suona la batteria e ricordano che il film esco il 7 marzo.

Si dice che Amedeo Minghi commetta un abuso di condizionale nelle sue canzoni (ei, ai,...), infatti qualche anno fa mi ricordo che Neri Marcoré ne faceva un'imitazione spassosa a Mai dire gol. 78
Bianca Guaccero
sfila con gli abiti di Versace ed Andrea Osvàrt con quelli di Armani.
Quando canta Mario Venuti, viene ripreso con un primo piano che risalta una vena che sta per scoppiargli nella testa. 73
Arriva la mia canzone preferita per quanto riguarda la categoria Big, Gio' di Tonno e Lola Ponce, lei gioca "in casa" (il bisnonno era Ligure) e saluta gli italiani che stanno in Argentina. Mariolina Simone dice che la canzone è destinata a "Nascere e morire" sul palco dell'Ariston (un colpo al cuore per me!!!). 88
"Una rosa blu" è una delle ultime canzoni di Michele Zarrillo che mi sono piaciute. 77
Non è stato molto fine da parte di Piero Chiambretti accogliere Fabrizio Moro parlando della sua gastrite. Buffo, ma vero, non conosce il suo codice per il televoto. La giuria gli da un voto che non mi aspettavo: 94
Pippo Baudo
chiede d'improvvisare un pezzo della loro canzone con solo la chitarra, ma i Tiromancino schivano la proposta (a ragione). 84
Il suo album si chiama Deprimomaggio, chissà se si sentiva un po' depresso quando si è beccato un 4 da Gianni Boncompagni. Polemizza anche con Mighini e tira fuori un cartello con scritto "Storia di un impiegato" dicendo che c'è già che ha fatto la rivoluzione. 78

La Siae (Società italiana degli autori ed editori) da il Premio alla creatività a Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, che gli vale una standing ovation. Sono tanti anni che non li vedevo in televisione ed ora li vedo molto invecchiati, comunque sono ancora simpatici (e per favore, non prendeteli in giro, saremo cosi anche noi un giorno).

La canzone dei Finley la voglio sentire tutta in inglese una volta. 75

Stendiamo un velo pietoso sulla "Casa Bianca" (mi sono già espressa abbastanza) e passiamo all'apparizione di Lucilla Agresti e di Elio e le Storie Tese, forse i pochi che si salvano da questo Festival. Loro cantano "Il barbiere di Seviglia" di Gioacchino Rossini ^_^

C'è un pezzo nella canzone di Mietta che mi ricorda un duetto di Anastacia (sbaglio?). 87
Grazie al duetto di giovedi sera, la canzone di Max Gazzèora mi piace di piu'. 91
La prima volta che ando' al Festival, mi ricordo che tutti i cantanti dicevano una parola, una trovata delle Iene credo, alla quale partecipo' appunto pure Sergio Cammariere, vi ricordate che parola era? Comunque è il cantante che riceve piu' applausi di tutti. 97
Non sapevo che fosse un ingeniere nucleare. E' meglio la vesrione originale della canzone di Eugenio Bennato che quella del duetto. "Viva il calcio giocato, la musica cantata", potrebbe diventare il mio motto di vita ^_^ 93
Anche lui, come nella prima serata, si riesibisce per ultimo e "ringrazia" con "Stronzi" detto nel microfono un secondo prima di cantare. Scommetto che si sarà consoltato ricevendo il Premio della critica Mia Martini. 90

Questa la classifica finale a partire del 10° posto (tutti gli altri 11° a pari merito):
10° posto: Eugenio Bennato
9° posto: Little Tony
8° posto: Gianluca Grignani
7° posto: Sergio Cammariere
6° posto: Paolo Meneguzzi
5° posto: Finley
4° posto: Toto Cutugno (non piu' "eterno secondo")
3° posto: Fabrizio Moro "Eppure mi hai cambiato la vita"
2° posto: Anna Tatangelo "Il mio amico"
1° posto: Gio' di Tonno e Lola Ponce "Colpo di fulmeine"

vincitori_sanremo

Conclusione: Sono tre anni che faccio la recensione di tutto il Festival di Sanremo e su tre Festival ho azzeccato due vincitori (Gio' di Tonno e Lola Ponce e Povia). Stavo pensando di smettere, ma visto questo fatto mi sa che continuero' ^_^




permalink | inviato da melamelinda il 2/3/2008 alle 11:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Grafica by Gemelle_Glitter/



IL CANNOCCHIALE